Contatti

E-mail: massimodicroce@gmail.com

 

A una donna di cui non conosco il nome

 

Neri come la foresta

i tuoi capelli

neri come il mare di notte

i tuoi occhi,

dolci e selvaggi,

ti alzi come la luna

ti muovi come la pantera

e poi all’improvviso brilla il tuo sorriso

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>